INSIDE VENICE è un progetto della famiglia Romanelli & Hotel Flora / Casa Flora / Novecento Boutique Hotel ©2003 - Tutti i Diritti Riservati

Shopping in calle Frezzaria

martedì, giugno 23, 2015 Permalink 1

Alcuni negozi sono qui da tempo, altri hanno aperto da poco, creando un’alta concentrazione di indirizzi giusti dove dedicarsi allo shopping. Nulla di turistico, o fatto in serie, ma negozi confidenziali dove gusto, qualità, selezione e divertimento sono il tratto comune. C’è la moda donna, l’uomo casual, il mondo del bambino, il vetro, una galleria fotografica.

 

Arrivando dalla Fenice o da Calle dei Fuseri, troverete Frezzaria Venezia, che propone un abbigliamento informale per l’uomo contemporaneo. Bella la selezione dei pantaloni morbidi, delle sciarpe colorate, dei cappelli molto veneziani.

 
Poco più avanti ar33studio, il nuovo spazio dell’artista Arsen Revazov, un pò laboratorio, un pò atelier. Russo con passaporto israeliano e veneziano d’adozione, Revazov usa la luce infrarossa e la doppia esposizione, fotografando un mondo che non è ovvio, che non è quello che vediamo noi. Molto simile, ma diverso. Tutte le fotografie sono in bianco e nero, concettuali, austere, classiche e contemporanee assieme. La galleria si propone di ospitare in futuro anche mostre di altri artisti.

 

Di fronte a ar33studio troviamo la vetreria artistica di Antonio Seguso e Amber Hauch, dinastia di vetrai dal lontano 1397. Nel negozio è esposta una selezione di oggetti, tra cui vasi, bicchieri, lampadari, lampade e gioielli, rigorosamente realizzati secondo le migliori tecniche di Murano. Nello storico showroom organizzano un ricco calendario di eventi con visita alle fornaci e percorsi sensoriali.

 

Proseguendo, non potete non entrare da Kirikù, per noi uno dei più bei negozi di abbigliamento femminile in città. Lo stile è shabby chic, romantico, un pò retrò. La selezione dei brand è alta e rigorosa, tra cui Erika Cavallini, forte_forte, Danielapi, Jamin Puech e Rose’s roses. I sandali K.Jacques St. Tropez e il denim di Current/Elliot sono in esclusiva per Venezia. E ancora borse, accessori, calzature, costumi da bagno. Da qualche tempo è stata introdotta anche una selezione di marchi per i più piccoli.

 

Le vetrine di Pot-pourrì cattureranno la vostra attenzione per il loro total look bianco, stile casa di campagna chic. Accanto a porcellane, candele, tessuti e stoffe, vestiti da cocktail anni ’50, fiori, lane. Molto bon-ton.

 

Camminando ancora un pò arriverete da Fanfaluca, kid store di moda e design, divertente, spiritoso, frizzante. Quasi tutto viene realizzato a mano, con particolare attenzione per l’etica e l’ambiente. Curiosate a lungo fra giocattoli in legno, bambole di una volta, cucinetta, burattini, la decorazione della cameretta, borse e accessori. Vivamente consigliato anche agli adulti!

 

Continuando il giro, fate tappa da White, piccolo negozio dedicato a chi ama un look giovane, rock, giocato nel contrasto bianco e nero e raggiungete Arnoldo & Battois, trendy dal sapore molto veneziano, con rimandi all’estetica e decorazione dei palazzi veneziani. Il duo propone moda femminile glamour e borse dai mille colori e disegni. Le collezioni nascono e si sviluppano a Venezia, magnifico esempio della più fine artigianalità del made in Italy.

 

Passaggio obbligato per chi ama gli articoli in pelle e non solo dall’anima dark, è Empresa. Due i punti vendita a Venezia, con collezioni maschili e femminili. Fantastiche le giacche, le borse e i borsoni weekend, gli accessori in argento, i booties per lui e per lei.

 

Il percorso è piacevole perchè mai troppo affollato, i negozi sono vicini tra loro e gode di una bella ombra che vi riparerà dalla calura estiva.

 

 

 

F.B. + H.R.

Comments are closed.