Food delivery e sostenibilità. Il servizio Cocai Express: i runner arrivano camminando

venerdì, Novembre 13, 2020 Permalink

Chi si è trovato a sgranocchiare qualcosa camminando per Venezia sa bene che i gabbiani –i così detti “cocai” in dialetto- sono animali molto attenti e scaltri nel rubare il cibo. Cocai Express è un servizio di food delivery che prende il nome proprio da questo animale, diventato ormai un segno distintivo della città lagunare. Invece di essere rubato, però, il cibo viene consegnato. L’idea è nata da un gruppo di amici per dare una mano al business della ristorazione messo a dura prova da due eventi che in poco tempo hanno segnato questa città. L’acqua alta straordinaria di novembre 2019, prima, e la limitazione degli spostamenti per l’emergenza covid-19, poi. L’obiettivo è quello di aiutare le realtà ristorative veneziane che con il brusco calo di presenze turistiche hanno sentito il bisogno del sostegno di una clientela locale e di un valido servizio di consegne.

Guglielmo, Giovanni e Tommaso hanno fatto fronte alla mancanza di un servizio per i cittadini -quello del food delivery- che, a differenza delle grandi città dove viene facilmente offerto da anni, era del tutto assente per Venezia. Qui la mobilità è fortemente vincolata dalla confermazione della città che non consente uno spostamento veloce, adatto ai ritmi moderni. I runner, per questo, si spostano unicamente a piedi servendo tutto il centro storico. Oltre al business delle consegne, per Cocai Express è importante raggiungere degli obiettivi a lungo termine che possano beneficiare alla città e trovare un giusto compromesso tra offrire un efficiente servizio al pubblico e portare avanti una comunicazione sana, in linea con i propri valori. È rilevante anche l’attenzione che i fondatori investono nel proprio team, nella sua formazione e responsabilizzazione.

Da semplice attività di volontariato nata su Facebook durante un periodo di difficoltà, oggi Cocai Express è una vera e propria start-up locale che, visti i riscontri positivi, è destinata a servire in modo permanente la città. Diverse attività gastronomiche hanno già deciso di appoggiarsi a questo servizio: da ristoranti, enoteche e birrerie a gelaterie e pasticcerie.

Soddisfatti, così, ristoratori, residenti e visitatori. E naturalmente anche il team di Inside Venice!

F.M.

Comments are closed.